Le Vigne di Alice

P.S. Integrale Brut

metodo ancestrale Brut

Il P.S. integrale brut è uno spumante bianco fermentato in bottiglia, non filtrato, senza solfiti aggiunti. Fermentato in bottiglia sui suoi lieviti senza sboccatura. No solfiti aggiunti: solfiti totali 9ppm (parti per milione), prodotti naturalmente durante la fermentazione da lieviti indigeni.

Origine Dalle nostre colline fermentato in bottiglia sui suoi lieviti.

Come lo facciamo Nella prima fermentazione un 60% pigiato e fermentato in tino grande, il 40% in acciaio, fermentazione spontanea su lieviti indigeni. Assemblaggio e tirage sempre sui lieviti indigeni senza filtraggio e senza aggiunta di solfiti né di zuccheri.

Terreno Il suolo è argilloso calcareo, ricco dei residui di morena glaciale dell’antico ghiacciaio del Piave. L’altitudine media è di 190 m s.l.m.. Il sistema di allevamento è a Sylvoz, con una densità di impianto media di 4200 piante per ettaro. La vendemmia viene e'ettuata nella seconda metà di settembre e la resa media è di 70 hL/Ha. Il clima è temperato, con inverni freddi ed estati calde ma con buona ventilazione, non afose.

Come lo vedi Giallo paglierino, con riflessi verdognoli, brillante e perlage fine.

Come lo annusi Lavanda, mora bianca, kumquat, nocciola.

Come lo gusti Sapido, asciutto, pastoso, da cibo.

Come lo abbini Un’allegra brigata. Sboccare à la volée o berlo col fondo.

Alcol 10,6% vol.
Zuccheri tracce
Ph 3,39
Acidità totale 4,6 gr/l
Pressione 6 bar
Estratto 21,0 gr/l
Bollicine

Vini

Fermentati in bottiglia

P.S. Integrale Brut

metodo ancestrale Brut

Standard 0,75L
€ 25,00
Totale
€ 00,00
Prodotto aggiunto al tuo carrello

P.S. Integrale Brut

metodo ancestrale Brut

Il P.S. integrale brut è uno spumante bianco fermentato in bottiglia, non filtrato, senza solfiti aggiunti. Fermentato in bottiglia sui suoi lieviti senza sboccatura. No solfiti aggiunti: solfiti totali 9ppm (parti per milione), prodotti naturalmente durante la fermentazione da lieviti indigeni.

Origine Dalle nostre colline fermentato in bottiglia sui suoi lieviti.

Come lo facciamo Nella prima fermentazione un 60% pigiato e fermentato in tino grande, il 40% in acciaio, fermentazione spontanea su lieviti indigeni. Assemblaggio e tirage sempre sui lieviti indigeni senza filtraggio e senza aggiunta di solfiti né di zuccheri.

Terreno Il suolo è argilloso calcareo, ricco dei residui di morena glaciale dell’antico ghiacciaio del Piave. L’altitudine media è di 190 m s.l.m.. Il sistema di allevamento è a Sylvoz, con una densità di impianto media di 4200 piante per ettaro. La vendemmia viene e'ettuata nella seconda metà di settembre e la resa media è di 70 hL/Ha. Il clima è temperato, con inverni freddi ed estati calde ma con buona ventilazione, non afose.

Come lo vedi Giallo paglierino, con riflessi verdognoli, brillante e perlage fine.

Come lo annusi Lavanda, mora bianca, kumquat, nocciola.

Come lo gusti Sapido, asciutto, pastoso, da cibo.

Come lo abbini Un’allegra brigata. Sboccare à la volée o berlo col fondo.

Alcol 10,6% vol.
Zuccheri tracce
Ph 3,39
Acidità totale 4,6 gr/l
Pressione 6 bar
Estratto 21,0 gr/l
Regala una

Gift Card

Acquista
Le nostre azioni sono importanti

 
Save
the Earth!

Leggi tutto
Iscriviti alla newsletter

Per te sconto 10%

Subito -10% sul tuo primo ordine, in seguito promozioni esclusive per gli iscritti